LAMIAPAGINAWEB
PUBBLICITA' E MARKETING ONLINE

User:
Pass:
DIRECTORY GRATUITA
AUMENTARE VISITE
AUMENTARE PAGERANK
CREARE UN SITO WEB

POKER ONLINE

Il poker è un gioco di carte d'azzardo che può essere giocato sia dal vivo che online. Il poker è giocato in una moltitudine di specialità e varianti, ma tutte seguono una medesima logica di gioco. Negli ultimi anni il poker ed il poker online ha guadagnato una forte popolarità grazie a molte trasmissioni televisive riguardanti tornei di poker.

TIPI DI POKER ONLINE

Vediamo prima di tutto quali sono i tipi e le varianti del gioco del poker.
Sia nel poker con le carte che nel gioco del poker online si possono sfidare gli avversari a differenti tipi di poker, ma tutti possono essere raggruppati in tre categorie:
  • Draw poker: Ogni giocatore riceve cinque (nel poker tradizionale) o più carte tutte coperte. I giocatori possono cambiare una o più carte per una o più volte.
  • Stud poker:I giocatori ricevono le carte una alla volta, alcune coperte altre scoperte. La maggior differenza tra lo stud e il draw poker è l'impossibilità di cambiare le carte.
  • Community card poker:Ogni giocatore riceve un determinato numero di carte coperte (due nel Texas Hold'em o quattro nell'Omaha) e può utilizzare un determinato numero di carte comuni per comporre il proprio punto.

    REGOLE DEL POKER ONLINE

    Le regole del poker sono molto simili in tutte le categorie di poker viste in precedenza.
    Le carte del poker vengono distribuite in senso orario e allo stesso modo cambia il mazziere (dealer). Per ogni mano uno o più giocatori devono porre una puntata obbligatoria (cip) che serve alla creazione di un piatto iniziale che i giocatori potranno contendersi. Il mazziere distribuisce le carte, coperte o scoperte, in base alle regole della specialità di poker giocata. Quindi cominciano, sempre secondo le regole della specialità di poker giocata, i giri di scommesse, in cui a turno, ogni giocatore ha facoltà di "parlare", ossia di eseguire un'azione. Si gioca sempre in senso orario.
    Nel poker le possibilità principali di azione sono le seguenti:
  • puntare (bet): il primo giocatore che apre il giro di scommesse mette una certa somma nel piatto;
  • bussare o passare/dare la parola (check): il primo giocatore che apre il giro di scommesse può decidere al momento di non puntare, il giocatore successivo a colui che ha passato deciderà se puntare o passare e così vale anche per gli altri giocatori. Se tutti i giocatori passano il giro di scommesse è chiuso. Un giocatore non può passare se il giocatore precedente ha puntato;
  • vedere o chiamare (call): dopo che il giocatore ha puntato, gli altri giocatori sono obbligati a puntare almeno altrettanto oppure uscire dalla mano.
  • rilanciare (raise): un giocatore può scommettere una somma maggiore del minimo richiesto per restare in gioco, ovviamente tutti gli altri giocatori sono tenuti a vedere o lasciare;
  • lasciare (fold): un giocatore lascia qualora non sia intenzionato a vedere la puntata o il rilancio, ovvero consegna le carte al mazziere e rinuncia al piatto, perdendo quanto aveva scommesso in precedenza. Un giocatore può lasciare anche se ha possibilità di passare, ma questa scelta non viene mai presa in considerazione perché non ha alcun senso.
    Alla fine dell'ultimo turno di puntate se resta un solo giocatore (ha fatto l'unica puntata e tutti gli altri hanno passato, o ha rilanciato e gli altri rimasti hanno lasciato) quel giocatore vince la partita e può incassare il piatto sul tavolo.
    Se alla fine dell'ultimo turno rimangono più giocatori che hanno puntato tutti la stessa somma (vedendo la prima puntata o un rilancio successivo) avviene lo showdown: tutti i giocatori mostrano le carte e si confronta il punto di ciascuno: Il giocatore che è in possesso del punto di maggior valore vince la mano e ha diritto di impossessarsi delle fiches sul tavolo.
    Nel caso in cui due o più giocatori fossero in possesso dello stesso punto (caso molto raro), il piatto viene diviso (split pot) in parti uguali ed ognuno dei suddetti giocatori ha diritto ad una parte del piatto.
    Normalmente, durante le partite di poker vige la regola delle "chip al tavolo" secondo la quale, durante una mano, possono essere puntate esclusivamente le chip presenti sul tavolo sin dall'inizio della mano in questione. Ne consegue che un giocatore non in grado di coprire una puntata o un rilancio effettuato da un avversario, in quanto non possiede abbastanza chip, è costretto ad abbandonare la mano.
    Quando un giocatore ha puntato tutte le proprie chip nel piatto, esso è considerato all-in.

    TRUCCHI PER VINCRE A POKER ONLINE

    Avere una buona strategia e conoscere i Trucchi per vincere a poker è una meta ambita da tutti i giocatori che amano il poker. Crediamo di dover mettere subito in chiaro un concetto fondamentale: per vincere al gioco del poker bisogna essere professionisti e quindi avere alle proprie spalle una lunga esperienza. Siamo davanti ad un gioco che, a differenza di altri quali possono essere la Roulette o le Slot Machines, la fortuna non gioca un ruolo primario, senza dubbio ricevere carte da gioco con un buon punteggio è già una buona base, ma al gioco del poker tutto il resto lo fa l'abilità e l'esperienza del giocatore. Il principiante quindi, se vuole raggiungere ottimi obiettivi dovrà fare molta pratica giocando e rigiocando.
    Al gioco del poker è molto importante il posto che si occupa al tavolo da gioco, e questo vale sia per il poker dal vivo che per il poker online
    Considerando che nel poker il gioco procede in senso orario va detto che, se il giocatore siede subito alla sinistra del mazziere e quindi è il primo a parlare, deve stare molto attento a valutare quello che ha a sua disposizione, deve avere la consapevolezza che non possiede alcun elemento sullo stato dei suoi avversari, proprio perchè è il primo a parlare e quindi deve agire molto cautamente anche se ha in mano delle buone carte da gioco. Viceversa, se il giocatore siede in posizione lontana, sicuramente possiede diversi elementi da valutare sullo stato dei suoi avversari e può quindi decidere più serenamente come comportarsi.
    Nel gioco del poker oltre all'abilità di saper bleffare, conta la furbizia, a volte e meglio lasciar vincere le piccole mani agli avversari e far finta di essere sfortunati o incapaci per poi portarsia a casa un unico piatto importante.

    DOVE GIOCARE A POKER ONLINE

    I tornei di poker sono approdati da tempo anche sul web e sono stati subito un gran successo. Con un semplice computer e una connessione a internet ci si può sedere ad un tavolo virtuale e sperare di poter guadagnare un pò di denaro. Ormai i siti di poker online legali e con regolare licenza sono decine e decine e potete anche sfruttare i tanti bonus che vengono erogati per fare qualche partita con un budget aggiuntivo.
    Slot Machine gratis: www.casino-mania.it/slot-machine


    Per pubblicare qui il tuo link o la tua frase pubblicitaria CONTATTACI


    GALLERIA DI POKER ONLINE

    poker online 1
    poker online 2
    poker online 3
    poker online 4
    poker online 5
    poker online 6
    poker online 7
    poker online 8
    poker online 9
    poker online 10
    poker online 11